Privacy Policy

Mostre d’arte

Negli anni ho partecipato a molte mostre d'arte, con dipinti, disegni, fotografie:

  • 2019 Doppia personale: “Talk to me now”, Dino Buffagni e Elena Guastalla - Studio Villani, Corte Isolani – Bologna
  • 2018 Personale: “La materia dei sogni” - Piano D Design Gallery – Firenze
  • 2012 Personale: “Immaginando” - Cinquanta opere create giocando tra le arti - Hotel Annunziata e Poltrona Frau – Ferrara
  • 2011 “Rich” - ArteFiera OFF – Galleria Bongiovanni – Bologna
  • 2010 Personale: “Scriptorium, Buffagni vs. Marino” - Gallerie Bongiovanni – Bologna
  • 2010 Personale: “Learning to fly” - Café Livre et des Arts – Modena
  • 2010 “Seit 20 Jahren in Mainz” - Galerie Roman Schmelter – Mainz (Germany)
  • 2010 “Nel nome dei padri” – ARteFiera OFF -Gallerie Bongiovanni – Bologna
  • 2010 “Eironeia” – Gallerie Bongiovanni – Bologna
  • 2009 Premio Maccagno – Maccagno (VA)
  • 2009 Personale: “Learning to fly” - Convento dei Cappuccini - Argenta (FE)
  • 2009 “YE – Young & Emerging” - Galleria Bongiovanni Bologna
  • 2009 “Riflessi” – Volksbank Headquarters - Weinheim (Germany)
  • 2008 Permanente Artisti Galleria Bongiovanni – Bologna
  • 2008 Permanente – Fondazione Forense Bolognese – Bologna
  • 2008 “Paesaggi, figure, oggetti. Immobili silenzi” - Galleria Giuseppe Alcamo – Palermo
  • 2008 “Gunè Gunaikos” – Visioni di donna - Gallerie Bongiovanni – Bologna
  • 2008 “Ars Amatoria” – Galleria Bongiovanni – Bologna
  • 2007 Rassegna Internazionale d’Arte Città di Bozzolo - III Biennale “Don Primo Mazzolari” - “Persistenza della figurazione Fantastica”
  • 2007 Personale: “Piccole storie” - Galerie Roman Schmelter – Mainz (Germany)
  • 2007 Galleria Bongiovanni – Collettiva in occasione dell’inaugurazione di Unicredit Banca SpA Ag. Bologna Rizzoli – Bologna
  • 2007 Galleria Bongiovanni – Bologna
  • 2007 “Self portrait” – L’artista si rivela - Bongiovanni Gallerie d’Arte + Librerie Feltrinelli
  • 2007 “Greatest Hits” Canalgrande18 Galleria d’Arte – Modena
  • 2007 “City – Città dentro” – Bongiovanni Gallerie d’Arte + Librerie Feltrinelli
  • 2006 Personale: “Sognisegnisegnali” - Canalgrande18 Galleria d’Arte – Modena
  • 2005 Personale: “High perspectives” - Bosch Rexroth Oil Control – Nonantola – Modena
  • 2003 Personale: “I sogni dipinti” - Galleria Master Mirror – Modena
  • 2002 Personale: “Il volo dell’anima” Galleria Master Mirror + Stallo del Pomodoro – Modena
  • 2001 Galleria Stefano Forni – Bologna
  • 2000 Galleria Stefano Forni – Bologna
  • 2000 Galleria Ponte Rosso – Milano
  • 1999 Galleria Stefano Forni – Bologna
  • 1998 Galleria Annovi – Sassuolo (MO)
  • 1996 Mostra Concorso Etruriarte 7 (6° premio) – Venturina
  • 1996 35° Fierarte Modena Esposizioni – Modena
  • 1996 “Orizzontale – Verticale” - Palazzo della Provincia di Modena
  • 1996 “Collezioni” Circolo degli Artisti – Modena
  • 1996 “Arte al sole” Galleria Artemisia – Lignano
  • 1995 Mostra Concorso Etruriarte 6 – Venturina
  • 1995 34° Fierarte Modena Esposizioni – Modena
  • 1995 “Incontri” Centro Studi Muratori – Modena
  • 1994 Mostra Concorso Etruriarte 5 (7° premio) – Venturina
  • 1994 Circolo degli Artisti – Modena

[...] L’aspetto asciutto della materia pittorica e del segno, che definisce l’immagine raccontata da Buffagni, ha radici antiche: nel realismo magico degli anni ‘20, che vide in Franz Roh in Germania – supporto critico per i pittori americani Ivan Albright, Paul Cadmus, George Tooker - ed in Massimo Bontempelli in Italia – per correnti che culmineranno nella Metafisica di Giorgio De Chirico – i massimi teorici. Buffagni reinterpreta tuttavia quella stessa classicità della figurazione, tradotta in un realismo accuratamente mimetico e posta in una dimensione sospesa di incanto ed immobilità, con una oggettività iperrealista, accurata nell’analisi dei particolari e addolcita da un romanticismo d’atmosfera tutto personale [...]

Giusy Caroppo
Critico d’arte e curatore indipendente

giusycaroppo.it

[...] Le storie suggerite dalle opere di Dino stanno tutte fuori dalla cornice. Le sue immagini ispirano storie ma non le mostrano mai: sono domande ancora senza risposta, sono attese o ricordi, dialoghi che si fermano sempre alla prima battuta, il click della macchina fotografica che arriva sempre un attimo prima o un attimo dopo… Quello che manca non potete che metterlo voi. Voi che queste immagini le osservate [...]

Lucio Mazzi
Giornalista e scrittore

luciomazzi.com

[...] Il punto di vista, più ancora che la prospettiva, qualifica l’osservazione. In genere, il punto di vista è dall’alto. Così gli oggetti si rivelano in un aspetto anche inedito, che prescinde dal loro uso. È anche questo un gioco di straniamento, nel quale la costante, piuttosto inedita, è che l’osservatore domina la situazione [...]

Paolo Pullega
Professore di Estetica – Università di Bologna